-->

Infermiera aggredita Ospedale preparasi con i corsi Krav Maga

Ospedale di Treviso

Ospedale di Treviso

Infermiera aggredita all’ospedale, meglio essere preparati a tutto con i Corsi di Krav Maga difesa personale per difendersi in ogni occasione.

I Corsi di Krav Maga per difesa personale come quelli organizzati presso la Palestra del Circolo Ospedalieri c/o Palestra Cral da Fitness Mania Treviso A.s.d potevano salvare dall’aggressione l’infermeria dell’Ospedale Cà Foncello di Treviso.

Infermiera aggredita all’Ospedale Cà Foncello di Treviso. E’ accaduto infatti nella giornata del 30 Dicembre scorso, un pregiudicato di 48 anni, residente a Motta di Livenza, era andato a far visita alla madre ricoverata. Durante l’orario di visite, l’uomo, con precedenti per stalking e risse, ha avuto un diverbio con un infermiera, a suo dire perchè aveva notato qualcosa che non gli piaceva. Dagli insulti e minacce si è passati in poco tempo agli spintoni, ai calci e alle botte. L’infermiera, residente in un comune vicino, è stata malmenate e solo l’intervento di altri due colleghi ha evitato gravi conseguenze per la donna. I due colleghi uomini, infatti, facendo scuso con il loro corpo sono riusciti a fermare la rabbia del 48enne.

Sul posto dopo l’accaduto è subito intervenuta la polizia che ha fermato l’aggressore. Per l’infermiera una prognosi di 3 giorni ma le cose potevano andare molto peggio, l’uomo stava infatti tentando di lanciare la povera infermiera giù per le scale del reparto.